Notizie Inter, Mazzarri esalta i nuovi acquisti

Solo parole positive e nulla più da parte di Walter Mazzarri per i nuovi acquisti dell’Inter. In un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, infatti, il tecnico livornese loda tutti gli ultimi arrivati alla Pinetina, spendendo parole d’elogio per ognuno di essi, a chiara dimostrazione del fatto che i calciatori giunti in estate in nerazzurro siano stati presi col placet del tecnico che li ha ritenuti funzionali al suo progetto tecnico-tattico per la stagione 2014-2015. Vediamo, nel dettaglio, le parole di Mazzarri sui nuovi acquisti in casa Inter.

Su Osvaldo“È un giocatore che ho sempre voluto perché come caratteristiche mi piace molto. Con il Napoli tutti gli anni abbiamo pensato a lui, ma non c’è mai stata la possibilità di averlo. Reti? Non parlo di numeri. Confidiamo nelle sue doti e speriamo di riportarlo al top”. E’ il turno poi di Medel M’Vila“Il cileno darà equilibrio tattico. Ho intenzione di schierare più giocatori di qualità possibili e, siccome questi sono meno dediti alla fase difensiva, Medel sarà importantissimo. Yann? La voglia e l’entusiasmo di capire tutte le nuove indicazioni tattiche non gli mancano. Ha spirito di sacrificio perché vuole ritrovare una buona condizione atletica dopo un paio d’anni in cui non riusciva ad esprimersi al top”.

Mazzarri si concentra poi su Dodò (“Il ragazzo ha margini di miglioramento importanti e speriamo che possa fare quello che hanno fatto gli altri. Dipenderà da lui”) e Vidic. Per il serbo, parole davvero importanti: “La personalità del campione, del giocatore di spessore che ha militato in un grande club. E’ un top player”. Cinque nuovi acquisti per un’Inter sempre più simile al suo tecnico: “E’ un’Inter che mi somiglia di più anche perché essere qua lo scorso anno mi è servito per conoscere, oltre ai giocatori, la mentalità e la grande passione del popolo interista. E comunque nella scorsa stagione abbiamo centrato l’obiettivo del ritorno in Europa che non era affatto scontato”.

Leggi anche–> Mazzarri: “Guarin giocherà da punta”

Leggi anche–> Mazzarri: “Calciomercato? La società ha fatto il massimo”