Notizie Inter, Thohir: "Il mio giocatore preferito? Ventola"

Raggiunto dai microfoni di SportMediaset a Jakarta (non Jakartone come qualche simpatico Juventino si è divertito a rinominare la capitale dell’Indonesia) il nuovo proprietario dell’Inter Erick Thohir si è lasciato andare ad una lunga chiaccherata, in attesa della prima intervista ufficiale, che vuole rilasciare a Novembre quando verrà in Italia.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


Verrà a Milano 4 volte all’anno, lasciando la “direzione” della squadra nelle mani di Massimo Moratti, per il quale nutre grande rispetto e con il quale vuole costruire un ottimo rapporto, per il bene della società. Grande appassionato di sport da giovane guardava con ammirazione la Nazionale Olandese di calcio, e si divertiva a scommettere sulle partite con il fratello. Sull’Inter, che segue da anni, dichiara di avere un giocatore del passato che gli piace molto: Nicola Ventola (la simpatia è forse dovuta non tanto alle prestazioni in campo, quanto al fatto che la suocera dell’attaccante è Indonesiana), mentre su quelli di adesso non vuole pronunciarsi.

thohir

Apprezza il gioco del suo allenatore e vorrebbe vedere in campo più giovani talenti, sopratutto italiani: vuole posizionarsi al meglio come club a livello internazionale, perché “In America come in Indonesia e nel resto dell’Asia, tantissime persone sono pronte a tifare Inter, soprattutto i ragazzini che sanno tutto della Serie A perché ogni sera ci si raduna per vedere le partite”. Di notte appunto lui guarda i match dei nerazzurri, non è un uomo da vita notturna in giro per locali o feste, tifa Inter ma lo fa a bassa voce per non svegliare i suoi figli, soprattutto quello che tifa Juventus e appiccica adesivi degli uomini di Conte alla macchina. See you soon Erick!

Leggi anche–> Il padre di Thohir non voleva l’acquisto della società

Leggi anche–> Sabatini nuovo direttore sportivo con Thohir?

Leggi anche–> Thohir: “Io ed i miei figli discutiamo di calcio”