Notizie Inter, Zanetti: "Voglio trasmettere la storia di questa maglia"

L’ormai ex calciatore Javier Zanetti, simbolo indiscusso dell’Inter, ha parlato in una recente intervista rilasciata a RaiSport1, in cui ha toccato diversi argomenti. “Quella dell’Inter è davvero una famiglia. Sono stati 22 anni di carriera molto intensi. Solo amore e passione per questo sport possono portare a fare cose molto belle. Non possono chiedere di meglio al calcio”. Sono queste le parole di apertura dell’intervista.

Pupi continua parlando del suo futuro ruolo e delle voci che lo vogliono vicepresidente dell’Inter: “Sì, se ne parla, ma la cosa più importante è che io sia utile alla società. Io ho dato la mia totale disponibilità. Mi piacerebbe trasmettere la storia di questa maglia, il fatto che dietro c’è sempre una grande società che lotta sempre per vincere“.

Su Thohir: “E’ molto competente. Ha idee molto chiare. Credo che sta imparando cosa vuol dire essere nella famiglia dell’Inter e speriamo di fare tutti insieme un ottimo lavoro“.

Infine, una dichiarazione circa la partita voluta da Papa Francesco allo Stadio Olimpico di Roma, “Il Pontefice è una persona davvero straordinaria che sta dando segnali forti a tutti. Mi ha chiesto di organizzare questa partita inter-religiosa per dare un messaggio di tolleranza e apertura. Speriamo di fare il tutto esaurito all’Olimpico“.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, piace Fernando dello Shakhtar Donetsk

Leggi anche -> Mercato Inter, presidente Atletico Madrid: “Mario Suarez non si muove da qui”