Notizie Juve, Buffon: "Conte indispensabile. Grazie Alena, donna incredibile"

Parla di tutto il portiere della Juventus e della Nazionale Gigi Buffon, intervenuto ai microfoni di SkySport, cominciando dal mister bianconero e dalla stagione trionfale sua e della squadra.

Conte è un professionista maniacale -afferma il numero 1- che non prende neanche in considerazione l’idea di non vincere. Questa sua volontà di primeggiare in ogni occasione è un toccasana per noi e per l’ambiente, ma lo sforzo e le energie nervose che impiega sono enormi. Senza di lui la Juve è impensabile, siamo tornati al top grazie a Conte, ha tratto il massimo da ogni giocatore. Il giorno prima della partita con il Cagliari ad una mia richiesta mi ha risposto ‘No no no, non mi dovete rompere, ora guardiamo il video’. All’inizio ci rimani, ma poi capisci che voleva i 102 punti, e che magari pensando ad altro noi non focalizzassimo l’attenzione sulla partita”. 

Poi, un pensiero sulla sua annata e parole al miele sulla ormai ex compagnia : “Credo che da Firenze in poi la mia sia stata una grande stagione, sia di squadra che personali,  perchè ho giocato ad alto livello con continuità, sono riuscito a spazzare via le critiche. Ma parte del merito va sicuramente anche ad Alena: devo dire che in un momento delicato, quando bastava niente per mettermi in difficoltà anche dal punto di vista mediatico si è comportata… è una donna con una dignità incredibile, ha messo la famiglia davanti al proprio ego. La ringrazierò per sempre, nonostante fossimo separati da un po’ e poteva crearmi dei problemi è stata splendida, una donna di grande valore. Per questo vorrei che in Brasile venisse con i bambini, mi farebbe veramente piacere“.

Chiusura sul Mondiale 2014 :”L’Italia non partirà in prima fila, ma in seconda sì. Abbiamo fatto cose importanti e l’abbiamo dimostrato all’Europeo e alla Confederations, e ci auguriamo che questa ascesa troverà l’apice al Mondiale. Sarà molto complicato, ma il giorno che incontreremo Spagna, Argentina o Brasile sono convinto che non saranno felici di incontrarci“.

Leggi anche–>Raiola su Pogba: “Mai dire mai”
Leggi anche–>Supercoppa: si gioca il 23 Dicembre a Abu Dhabi?