Notizie Milan, Armero: "Sono qui per dare il massimo"

Armero, arrivato in estate in prestito dall’Udinese, con la casacca rossonera fino ad ora ha collezionato una sola presenza nella vittoria per 3-1 sulla Lazio alla prima giornata. Contro il Cesena, però, potrebbe trovare spazio da titolare sulla fascia mancina al posto di un De Sciglio non ancora al top della forma. Intervistato a Milan Channel il colombiano si espresso su questo inizio di stagione e sulla sua nuova avventura con la maglia del Milan: “Sto lavorando sodo insieme a tutta la squadra. Sono qui per dare il massimo e ho voglia di vincere con il Milan. Io sono a completa disposizione del mister e Inzaghi sa perfettamente dove posso giocare e sa bene che posso essere utile sia in attacco che in difesa. Il ruolo che prediligo è il terzino sinistro ma se lui mi vuole spostare in attacco io sono pronto a seguire le sue indicazioni”.

Secondo Armero cosa manca alla squadra per essere a livello con le più forti: “Sicuramente ci manca un po’ di solidità difensiva ed è un peccato perché in attacco siamo forti e facciamo tanti gol. In campo dobbiamo dare tutti una mano in difesa e lasciare meno spazi agli avversari, sono sicuro però, che con l’impegno riusciremo a migliorare questo aspetto, il nostro è gruppo forte e compatto”. 

Prosegue bene anche il suo ambientamento in rossonero grazie anche al compagno di nazionale Zapata: “Devo ammettere che mi sto ambientando molto bene qui a Milano. Conosco Zapata dalle giovanili della nazionale colombiana ed un grande compagno oltre che un gran giocatore. Prima di scegliere il Milan ho parlato a lungo al telefono con lui, ora mi sta aiutando molto e credo che grazie al suo sostegno all’impegno costante in allenamento posso dare un grande contributo alla squadra“.

Leggi anche: