Notizie Milan, Berlusconi dice no alla cessione e tranquillizza i tifosi

In queste ultime ore ha creato scalpore la notizia sollevata dalla rivista economica Bloomberg riguardante una cessione del Milan ad ignoti investitori e chiaramente sono state tante le emozioni che saranno passate nella mente e nel cuore dei tantissimi sostenitori rossoneri. Sembra si stia lavorando sotto traccia, anche perché Silvio Berlusconi potrebbe avere altro tipo di problemi a cui pensare rispetto ad una squadra di calcio che negli ultimi anni è diventata un hobby.

A parlare però è lo stesso patron del Milan che ci tiene a smentire qualsiasi voce circa una cessione del club imminente: “I tifosi devono assolutamente stare tranquilli, il Milan è mio e tale resterà, non ho mai avuto intenzione di venderlo”. Parole che sanno di amore ma anche di fedeltà da parte del presidente che ha reso grande i colori rossoneri nel mondo. Allo stesso tempo, ora che sembra essere stata messa da parte la voce della cessione sono i sostenitori stessi a chiedere maggior impegno e soprattutto una maggiore presenza per il bene del Milan.

Leggi anche -> Udinese-Milan, ecco chi sarà l’arbitro della sfida 

Leggi anche -> Balotelli su Twitter annuncia: “Voglio esserci contro…”

Leggi anche -> Mercato Milan, a giugno può arrivare Alex: Seedorf dice sì