Notizie Milan: Berlusconi torna a investire sui rossoneri?

Ormai, in casa Milan, la politica societaria sta cambiando decisamente rotta, anche perché è inevitabile se si vuole davvero raggiungere, l’anno prossimo, l’ultimo posto disponibile alla Champions, obiettivo primario secondo le dichiarazioni di  Barbara BerlusconiTuttavia, una cosa sono le parole e altri sono i fatti e gli ultimi due acquisti Alex e Menez (a parametro zero), sembrano un po’ scontrarsi con questa ambizione.

Persone vicine al Presidente Berlusconi fanno comunque trapelare indizi più che positivi su questo fronte, testimoniato anche da innumerevoli quotidiani, non solo sportivi. Tutti sono pronti a sostenere che il cambiamento è in atto, grazie anche alla presenza del nuovo allenatore Inzaghi, vero artefice di questo nuovo entusiasmo per i suoi gloriosi trascorsi con la maglia rossonera.

Ultimo indizio, in ordine di tempo, la precisa volontà del patron rossonero di investire una somma che, negli ultimi tempi era impensabile immaginare (25 milioni di euro), sul giovane talento argentino del Verona, riscattato per 15 milioni di euro dal Porto, Juan Manuel Iturbe. Un giocatore, di grande talento, giovane (appena 20 anni), ma di grande prospettiva, uno capace con la sua velocità e accelerazioni di spostare gli equilibri di una squadra, come è successo con il Verona, che per poco non si qualificava in Europa League, in questa stagione. Insomma, un acquisto di cotanto nome di questa blasonata società, come non se ne sentivano da anni.

Come si dice in gergo poliziesco: “vari indizi fanno una prova” e se così sarà, i tifosi rossoneri possono tornare a sognare come ai vecchi tempi.

Leggi anche: