Notizie Milan Infortunati, El Shaarawy a Milanello: rientro vicino

E’ mancato tanto a questo Milan il Faraone Stephan El Shaarawy e la sua assenza ha sicuramente pesato in questa prima parte di stagione per i rossoneri. Operato il 28 Dicembre scorso, il giovane attaccante rossonero ha vissuto un periodo non facile; tanta la voglia di tornare a lottare per i suoi colori e tanta purtroppo anche la sfortuna che lo ha accompagnato finora.

Oggi si è rivisto di nuovo a Milanello, ancora con le stampelle e il tutore, ma già da domani ci potrebbero essere risvolti positivi in merito al suo infortunio. El Shaarawy, infatti, domani volerà ad Amsterdam per effettuare un importante consulto medico che, se tutto andrà come previsto, dovrebbe portare l’attaccante del Milan e della Nazionale a togliere il tutore ed iniziare la preparazione atletica a Milanello.

Naturalmente tutti i tifosi rossoneri aspettano il rientro del Faraone con impazienza, soprattutto perché date le sue qualità tecniche e la sua velocità, è il profilo perfetto per il modulo di Clarence Seedorf , capace di offrire un grande aiuto soprattutto nella fase di copertura difensiva. El Shaarawy sa che il Milan si aspetta tanto da lui, ma la voglia e la determinazione non mancano e il numero 92 rossonero ha già dimostrato in passato di essere ormai un perno fondamentale in casa Milan.

Leggi anche->Torneo di Viareggio: rossoneri ai quarti, battuto il Rijeka

Leggi anche->Franco Baresi crede nel Milan di Seedorf: “Ci vuole tempo e pazienza”

Leggi anche->Robinho Infortunato: Milan-Atletico Madrid a rischio