Notizie Napoli, De Laurentiis: “Voglio la finale di Coppa Italia”

E’ un De Laurentiis su di giri quello che questa mattina ha presentato a Napoli il suo ultimo film “Sotto una buona stella”. Nel corso della  conferenza stampa però non ha non ha potuto parlare del Napoli soprattutto nell’imminenza del ritorno di Coppa Italia contro la Roma: “Voglio la finale”, ha affermato. Inoltre ha ribadito ancora una volta come abbia scelto Benitez per vincere subito.

Poi ha affrontato il discorso relativo alla contestazione inscenata l’ultima volta sabato sera dalle Curve con una serie di striscioni polemici nei suoi confronti: “Ho la coscienza a posto. Sono democratico e permetto a tutti di manifestare il proprio dissenso anche se lo trovo fuoriluogo: è un autogol di pochissimi che non sono neppure tifosi del Napoli e forse sono guidati da altri che allo stadio non vengono neppure. Comunque, non mi curo di 10-15 persone che srotolano uno striscione che poi viene contestato dal resto dello stadio”.

Poi ha ricordato come per formare una società vincente c’è bisogno di una struttura giovanile all’avanguardia, ma anche di uno stadio moderno: “La mia intenzione è quella di creare una struttura moderna con un progetto all’avanguardia. Ma per farlo c’è bisogno della collaborazione di tutti. Io desidero un San Paolo rinnovato che sia di alto livello internazionale di pari passo con il percorso della squadra. Io voglio ristrutturare, rimodernare, aggiornare, magnificare il San Paolo che, ripeto, rappresenta la casa e la storia del Napoli”.

Leggi anche — > Video Gol Roma-Napoli 3-2 (Coppa Italia): Highlights e Sintesi