Nuovo stadio del Milan a Portello: residenti si oppongono al progetto

Strada non del tutto in discesa per il Milan in vista della costruzione del nuovo stadio. Dopo l’approvazione di Pisapia, sindaco di Milano, arrivata nelle ultime ore, i rossoneri devono fare i conti con il rifiuto da parte dei cittadini della zona Portello, quella deputata ad ospitare il nuovo impianto. Infatti, stando anche a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport sono stati stampate migliaia di volantini da parte dei residenti della zona che dicono no al nuovo stadio.

Infatti nel volantino che i cittadini della zona Portello di Milano hanno diffuso nel capoluogo è scritto “Uno stadio qui è una partita persa”, chiaro monito per l’amministrazione comunale che in caso di ufficiale approvazione dovrebbe fare i conti con tali proteste. Attivi anche sui social i cittadini che hanno fondato anche un gruppo Facebook contro lo stadio del Milan che dovrebbe sorgere nella zona Fiera.

Si prospettano dunque tempi molto lunghi per la realizzazione del nuovo stadio del Milan, anche considerando che non sarà semplice superare il no dei residenti ad un nuovo impianto sportivo nella zona.

Leggi anche: