Nuovo Stadio Milan: Generali dice no al progetto

La compagnia assicurativa Generali non ha intenzione di finanziare il progetto del Milan riguardante il nuovo stadio. Nei giorni scorsi si erano rincorse le voci di una possibile partnership tra Ac Milan e Generali per la costruzione dell’impianto sportivo interamente rossonero, tuttavia la compagnia assicurativa ha tenuto a smentire, come riportato nell’edizione odierna di TuttoSport, tali indiscrezioni sottolineando nel proprio comunicato di “non essere interessata al progetto”.

Ricevuto il no di Generali, il Milan non si è fermato e, nell’attesa di conoscere il prossimo 10 marzo la decisione di Fondazione Fiera Milano, continua i colloqui con nuovi ipotetici investitori interessati a finanziare il progetto relativo al nuovo stadio. Non è da escludere, inoltre, un autofinanziamento del progetto tramite l’emissione di bond, ipotesi questa che potrebbe trovar spazio nella realtà qualora il Milan non trovasse nessuna compagnia o uomini d’affari interessati a investire nel progetto del nuovo stadio. I contatti continuano, la società rossonera è alla ricerca di nuove partneship.

TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOVO STADIO DEL MILAN

Leggi anche: