Nuovo Stadio Palermo, i soldi dalla cessione di Dybala?

Zamparini è pronto a costruire il nuovo stadio del Palermo, e investirà i soldi incassati dall’ormai sicura cessione di Dybala a giugno. Il presidente dei rosanero si dice pronto a costruire il nuovo impianto della sua società entro un anno, ma aspetta il via libera dell’amministrazione comunale. Queste le sue parole, rilasciate a LiveSicilia: “Lo stadio pronto in due anni è più di una semplice ipotesi. Al Palermo servono solamente le autorizzazioni per partire, dopodiché i lavori verrebbero avviati immediatamente. Anzi, a dirla tutta, per costruire una struttura come quella che ci auguriamo di portare a termine, basta anche un anno. Noi siamo pronti e ben disposti a procedere”.

Poi, lascia presagire scenari futuri ricchi di soddisfazioni per Palermo e il Palermo: “Le nostre intenzioni sono note da tempo, gli investitori già ce li ho, non mi serve altro che il permesso dell’Amministrazione. E’ naturale che la costruzione di una struttura in linea con gli standard del calcio moderno farebbe gola anche a chi ha interesse a investire nel Palermo. La sinergia tra questi aspetti garantirebbe potere economico al club e uno stadio all’avanguardia alla città“.

Leggi anche: