Nuovo stadio Roma, lavori iniziano entro il 2015

E’ ormai sicuro i lavori per il nuovo stadio della Roma iniziano entro la fine del 2015. Ad annunciarlo è il responsabile del progetto Mark Pannes che oggi ha incontrato in Campidoglio il sindaco della Capitale Ignazio Marino: “Stiamo rispettando la tabella di marcia per mettere la prima pietra entro la fine del 2015 e aprire lo stadio nel 2017”. Insomma tempi serrati per dare una nuova casa alla squadra giallorossa. Poi ad andando ad approfondire l’incontro con il sindaco ha aggiunto: “È stato un incontro costruttivo, stiamo per arrivare a definire il progetto definitivo e ci stiamo lavorando da tanto tempo. È un progetto molto molto complesso: da quando è partito il processo di approvazione abbiamo incontrato tutta una serie di aspetti ambientali, idrogeologici, l’impatto che può avere sull’area”.

Proprio sul progetto il primo cittadino di Roma ha tenuto però a ribadire: “La società si è impegnata a consegnare entro il 15 giugno l’intero progetto comprendente lo stadio, le infrastrutture necessarie e gli altri edifici. Si è trattato di un incontro positivo e proficuo. Aspettiamo naturalmente gli sviluppi di questo lavoro complesso e importante che deve concludersi nei tempi e nei modi concordati, nell’interesse della città”.

Leggi anche: