Olimpiakos-Juventus, Allegri: "Ho qualche dubbio sulla formazione"

Allegri, per la sfida di stasera contro l’Olympiakos, ha ancora qualche dubbio di formazione e lo spiega ai microfoni di Sky Sport. L’allenatore della Juventus, dopo la conferenza stampa pre-partita, parla del match del Karaiskiakis, che sarà importantissimo e forse anche decisivo. Allegri risponde così alla domanda che riguarda la formazione che andrà in campo: “Sicuri i quattro difensori Lichtsteiner, Ogbonna, Bonucci e Chiellini, a centrocampo Vidal e poi Tevez. E Buffon in porta… Gli altri li sceglieremo in base ad alcune valutazioni e anche a come andrà la gara. I cambi saranno fondamentali in questo confronto a mio avviso, e dipenderà molto anche da loro”.

Poi, chiarisce le condizioni dei propri giocatori spiegando: “Non ci sono problemi. Quelli venuti ad Atene stanno bene e in condizione per giocare. Gli acciacchi poi si superano in sfide come queste. La Champions dà anche un’adrenalina diversa dalle gare di campionato. Siamo pronti a fare una bella partita, consapevoli delle difficoltà che ci saranno”. Infine, Allegri risponde a una piccola provocazione riguardo all’eliminazione dalla Champions League dell’anno scorso: “Conta anche quella, ma conta anche l’entusiasmo, le gambe e la tecnica, tutto questo nell’arco dei 95 minuti. Questo toccherà anche a chi subentra ed entra a partita in corso”.

OLIMPIAKOS-JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE