Olympiacos-Juve 1-0: Video sintesi e highlights Sky

Calciomercato-Juve vi propone il video gol, la sintesi e gli highlights Sky Sport di Olympiacos-Juventus 1-0. Sconfitta di misura per i bianconeri di mister Allegri che rimediano il secondo k.o di fila in Champions League. Per i Campioni d’Italia una sconfitta che fa male perché riduce non poco le possibilità di qualificazione agli Ottavi. Ora i bianconeri si trovano al terzo posto nel Girone A a tre lunghezze dalle due in testa Atletico Madrid e l’Olympiacos. 

Il primo tempo dei bianconeri è deludente con poche idee e tanta confusione. All’inizio Tevez realizza anche un gol ma viene annullato dal direttore di gara per una posizione di fuorigioco. Al 36esimo i padroni di casa dell’Olympiacos passano in vantaggio: errore di Pirlo che regala palla a Dominguez, l’attaccante biancorosso lancia in velocità Mitroglou che serve l’assist per Kasami che mette in rete per l’1 a 0.

Nella ripresa i bianconeri provano in tutti i modi a pareggiare ma trovano davanti un Roberto in serata di grazia. Il portiere dell’Olympiacos è il protagonista del finale di gara. Grande occasione per Morata che si gira e tira a botta sicura ma Roberto riesce a ribattere. Poco più tardi ci prova anche Carlitos Tevez ma è ancora Roberto a negare il gol all’Apache. Nonostante il forcing finale e l’ingresso in campo di Sebastian Giovinco, la Juventus non riesce a realizzare il gol del pareggio e rimedia cosi la seconda sconfitta di fila dopo quella rimediata a Madrid. 

OLYMPIACOS (4-4-1-1): Roberto; Elabdellaoui, Botia, Abidal, Mausaku; Milivojevic, Maniatis, Kasami (45′ st Giannoulis), Ndinga; Domínguez (38′ st Fuster); Mitroglou (22′ st Afellay). (Avlonitis, Durmaz, Diamantakos, Megyeri). All. Michel

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna (30′ st Pereyra), Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo (10′ st Marchisio), Pogba (41′ st Giovinco), Asamoah; Tevez, Morata. (Storari, Coman, Evra, Llorente). All. Allegri.
Ammoniti: Lichtsteiner (J), Botia (O), Mausaku (O), Pogba (J), Marchisio (J)
GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI OLYMPIACOS-JUVENTUS 

Leggi anche