Ottavi Europa League 2018-19, Eintracht Francorte-Inter e Salisburgo-Napoli: Quando si Gioca?

Avversari da non sottovalutare, In palio posti per i quarti di finale del torneo

Effettuato il sorteggio degli ottavi di finale per quanto riguarda l’Europa League 2018-19, dall’urna di Nyon sono usciti gli incontri Eintracht Francoforte-Inter e poi Napoli-Salisburgo, vedremo quando si potrà giocare l’andata ed il ritorno di tali sfide, le quali consentiranno di qualificarsi ai quarti del torneo.

Il quadro della situazione

Sorteggiati gli ottavi, sono stati evitati i derby, oltre agli scontri diretti tra le squadre favorite, per Chelsea e Siviglia avversari sulla carta morbidi, come Dinamo Kiev e Slavia Praga, interessante lo scontro tra Villareal e Zenit, di seguito il quadro della situazione con le 8 sfide interessate.

  • Chelsea-Dinamo Kiev
  • Eintracht Francoforte-Inter
  • Dinamo Zagabria-Benfica
  • Napoli-Salisburgo
  • Valencia-Krasnodar
  • Siviglia-Slavia Praga
  • Arsenal-Rennes
  • Zenit-Villareal

Gli avversari delle italiane

Per quanto riguarda le squadre italiane è stato un sorteggio discreto, dopo i sedicesimi passati agevolmente contro Rapid Vienna e Zurigo, agli ottavi evitate le avversarie peggiori, come Arsenal, Chelsea, Siviglia e Benfica, non sono neanche state accoppiate con quelle più agevoli,  come l’Eintracht Fraconforte per l’Inter, mentre il Napoli ha pescato il Salisburgo, andiamo a conoscerle meglio.

Per quanto riguarda l’Eintracht, la squadra si trova al settimo posto in Bundesliga, tra gli elementi di spicco ha il portiere Trapp, in prestito dal PSG, in mezzo al campo il giapponese Hasebe e poi ben tre giocatori serbi, sempre a centrocampo ci sono Kostic e Gavinovic, in attacco il giovane talento Jovic, sei reti nell’attuale Europa League 2018-19, una in meno per il francese Haller, senza dimenticare come attaccante esterno, il vice campione del Mondo con la Croazia, Ante Rebic, un passato alla Fiorentina e compagno di Brozovic e Perisic in Nazionale. I tedeschi hanno fatto punteggio pieno nel proprio girone, contro avversarie come Lazio e Marsiglia, ai sedicesimi hanno incontrato lo Shakhtar, perdendo l’andata in Ucraina, ma vincendo poi nettamente il ritorno a Francoforte. 4 anni e mezzo fa l’Inter affrontò i propri rivali in un’amichevole estiva, perdendo l’incontro.

Medesimo il cammino del Salisburgo, l’avversario del Napoli ha infatti fatto en plein nel girone, per poi essere costretto ai sedicesimi a fare la rimonta dopo aver perso l’andata contro il Bruges. Gli austriaci sono in testa al campionato e reduci dalla semifinale dell’anno scorso, persa ai danni del Marsiglia e dopo aver eliminato la Lazio ai quarti. In rosa propongono diversi giovani interessanti, la squadra ha vinto la Youth League 2017, più elementi di spicco come il centrocampista maliano Samssekou e l’attaccante argentino Dabbur.

Date di Andata e ritorno delle sfide di Europa League 2018-19

I nerazzurri giocheranno il primo incontro alle 18:55 in terra tedesca, al Meazza alle 21, questo per Eintracht Francoforte-Inter, mentre riguardo a Napoli-Salisburgo, orari alternati rispetto all’altra sfida, l’andata degli ottavi di finale e si disputerà il 7 marzo, il ritorno del turno di Europa League 2018-19 è invece previsto per il 14 a campi invertiti.