Pagelle Atletico Madrid-Milan 4-1: crollo dei rossoneri, salvo Kakà

Altra sconfitta, questa volta decisiva per l’eliminazione in Champions, l’ultimo obiettivo che era rimasto per la tribolata stagione rossonera. Disfatta completa, sotto tutti i punti di vista del risultato e della prestazione in particolare di alcuni interpreti importanti della squadra. Una stagione rossonera a di poco fallimentare, che deve far riflettere chi di dovere.

 ABBIATI 5.5 Potrebbe fare meglio sul primo goal, sugli altri, non può far nulla.

ABATE 5 Spinge raramente e copre male non è in serata

RAMI 4 Colpevole sul primo goal lasciando passare la palla a Diego Costa che segna, è sfortunato sul secondo su rimpallo, una serata no.

BONERA 5.5 È forse il migliore dei suoi, ma contribuisce anche lui alla disfatta.

EMANUELSON 4 Completamente non presente, non sale e non copre.

ESSIEN 4 Giocatore lentissimo, colpevole su entrambi i goal per palle perse a centrocampo, inesistenze.

DE JONG 5 Non riesce mai a far ripartire l’azione, inpiedi certamente non lo aiutano, ma il problema che non copre neanche.

TAARABT 4 Non è praticamente sceso in campo, visto solo in occasione del cross per Kakà di testa sopra la traversa.

KAKÀ 6 Oltre a segnare l’unico goal che da un minimo di speranza per almeno una 20 minuti, alla fine anche lui deve arrendersi.

POLI 6 Forse è il migliore della squadra, fa l’assist per il goal di Kakà e mette sempre palle insidiose, il prossimo anno si può ripartire da lui.

BALOTELLI 4 Un’altra occasione persa, viene sempre preso di mira dagli avversari e non riesce mai ad incidere.

Seedorf 4 Deve ancora fare molta gavetta, non ancora capace di affrontare da allenatore partite di questo genere.

Leggi anche -> Atletico Madrid-Milan 4-1: il VIDEO dei gol della gara

Leggi anche -> Atletico Madrid-Milan 4-1, la CRONACA della partita