Palacio-Inter: Presto si decideranno i termini del rinnovo contrattuale

È all’Inter da due stagioni, quando nell’estate del 2012 ha lasciato il Genoa per indossare la maglia nerazzurra. Ha collezionato con la Beneamata 66 presenze, tra Coppa e Campionato, segnando 35 reti. In questa travagliata stagione, è il capocannoniere dell’Inter, con i suoi 11 goal messi a segno.

Stiamo parlando di Rodrigo Palacio, una delle colonne portanti della squadra di Mazzarri e uno dei pilastri su cui si costruirà l’Inter del futuro. L’attaccante argentino, infatti, è in odore di rinnovo. Thohir, gli uomini di mercato nerazzurri e l’entourage di Palacio ci stanno lavorando già da un po’. I colloqui sono sempre più frequenti fra le due parti e dovrebbe essere solo questione di tempo.

Il Presidente nerazzurro ha grande stima in lui e sa quanto grande sia il suo valore e, proprio per questo, intende mettere quanto prima nero su bianco i termini del rinnovo. L’ingaggio dell’argentino dovrebbe aggirarsi intorno ai 3 milioni di euro e dovrebbe essere prolungato di un anno, rispetto l’attuale, quindi fino al 2016, con l’opzione di un ulteriore anno.

L’Inter, dunque, si sta muovendo sin da ora sia per portare a Milano nuovi giocatori che possono far fare il salto di qualità alla squadra l’anno prossimo, che per trattenere in nerazzurro i suoi giocatori più importanti e rappresentativi, tra cui certamente Palacio.

El Trenza ha dimostrato con le sue prestazioni, i suoi goal e la sua grande professionalità di meritarsi un prolungamento di contratto, nonostante non sia più un giocatore giovane e nonostante la politica della nuova thohirinter sia all’insegna dello svecchiamento della rosa.

Leggi anche -> Palacio vuole chiudere la carriera in nerazzurro