Palermo-Inter 1-1, Kovacic: "La rete è stata molto facile da segnare"

Al termine della sfida con il Palermo, Mateo Kovacic, autore della rete nerazzurra, ha parlato ai microfoni di Inter Channel. Il croato ha confermato di non essere ancora al top della sua forma. Il problema al polpaccio non è stato del tutto risolto e alcuni colpi subiti durante il match hanno portato il tecnico Mazzarri alla sostituzione del centrocampista. Per lo stesso problema il croato era stato risparmiato in Europa League contro il Dnipro. La sfida a Kiev si è fatta sentire per gli altri protagonisti, stanchi e indeboliti, secondo le parole di Kovacic, anche dal caldo di Palermo.

Il centrocampista ha commentato la rete del pareggio: “Sembrava facile, Osvaldo ha fatto un buon movimento. A me è arrivata la palla, ho tirato e ho fatto gol. Sul ruolo ricoperto ieri il numero 10 ha dichiarato: “All’inizio per me è stato difficile trovare spazio – ha continuato a Inter Channel – poi il mister mi ha messo dietro le punte ed è andata meglio. Mi piace questa posizione”.

Ora bisogna pensare all’Atalanta, sconfitta ieri nel confronto esterno con la Fiorentina. In vista di questa sfida Kovacic vuole tornare in forma e continuare ad essere il vero protagonista in campo.

TUTTO SU PALERMO-INTER

Leggi anche -> Voti Fantacalcio: pagelle ufficiali Gazzetta Palermo-Inter 1-1

Leggi anche -> Video Gol Palermo-Inter 1-1 (Vazquez, Kovacic): Highlights e Sintesi