Panchina Milan, Berlusconi deciso: Lippi potrebbe arrivare già lunedì

Lippi potrebbe arrivare già lunedì sulla panchina del Milan, a svelare questo sconcertante retroscena è l’odierna edizione di Tuttosport che spiega anche come nelle intenzioni del patron Berlusconi ci sarebbe quella di portare, ovviamente al termine dell’Europeo che lo vedrà impegnato con la nostra Nazionale, Antonio Conte sulla panchina del club rossonero.

Quindi si tratterebbe di un ruolo da traghettatore per l’ex c.t che, in caso si concretizzasse l’operazione Conte, sarebbe promosso a un incarico dirigenziale.Ovviamente il tutto ha del clamoroso: infatti, l’ottima prestazione di Roma e l’approdo alla semifinale di Coppa Italia sembravano aver rinsaldato la panchina di Sinisa Mihajlovic, ma con Berlusconi non c’è mai da stare tranquilli.

Sembrerebbe che il nome di Lippi sia molto gradito anche da Mr. Bee e dal gruppo di investitori asiatici per i quali sembra vicinissimo l’ingresso in società.Probabile il ritorno di Mauro Tassotti nel ruolo di vice allenatore, ma non è escluso che Lippi voglia Massimiliano Maddaloni in questo ritorno dopo oltre dieci anni su di una panchina di serie A.

Per quanto riguarda il mercato, ci sarebbe già stato un confronto sul tema tra Lippi e la società e ciò avrebbe prodotto l’intenzione di intervenire in particolar modo su centrocampo e fascia destra.

Leggi anche: