Parma-Milan: Balotelli sostituito, Matri lo insidia

Il Milan esce sconfitto in modo rocambolesco dal “Tardini” di Parma dopo una partita bella ma che per i tifosi rossoneri è stata ricca di sofferenze e avara di emozioni positive. Insomma dimenticare assolutamente questa gara per poi ripartire contro la Lazio nel prossimo turno, magari concentrandosi sui tanti errori difensivi di questa domenica.

Nei rossoneri una delle note più stonate e negative della giornata è stata sicuramente la prestazione di Mario Balotelli: l’attaccante della Nazionale di Prandelli è stato autore di una gara scialba e sicuramente non degna della sua grande classe dimostrata in altre gare, e per giunta anche ammonito per una banale simulazione. Il calciatore bresciano, nella gara in Emilia ha dunque vissuto una involuzione rispetto alle ultime gare in cui era stato trascinatore dei rossoneri: sostituito da Matri che poi per giunta è stato decisivo nella rimonta, seppur inutile della squadra di Allegri.

Balotelli Cresta

In molti sul web hanno ironizzato, paragonando Balotelli al mito di Sansone che senza i suoi capelli perdeva la sua forza, anche considerando il taglio della cresta: sicuramente al Milan ora serve chi la butta dentro e faccia il cosiddetto lavoro sporco, dunque uno come Matri potrebbe risultare utile già dalla prossima gara interna contro la Lazio che comunque non sarà facile.

Allegri qualche settimana fa disse che Balotelli è un titolare del Milan, ma la domanda che molti tifosi si pongono è: il Balotelli visto a Parma può davvero essere utile ai rossoneri?

Leggi anche -> Parma-Milan 3-2: highlights e video gol della gara

Leggi anche -> Juventus-Genoa 2-0: highlights e video gol della gara

Leggi anche -> Balotelli cambia look: ecco cosa non indosserà