Parma-Milan, Ghirardi: "Sarà una battaglia dura"

Parma-Milan si avvicina e i crociati vogliono dimenticare al più presto la sconfitta subita contro il Cesena per rialzarsi e poter continuare il cammino in questo campionato nel migliore dei modi e senza dover guardare la pur provvisoria classifica dagli ultimi posti. E’ questo il pensiero del presidente del Parma Ghirardi che, intervistato nel pomeriggio di ieri da Sky Sport, ha parlato della partita di domenica che lo vedrà primo spettatore allo stadio Tardini.

“A Cesena non ho potuto esserci per via di altri impegni, – spiega il presidente Ghirardi ma non vedo l’ora di vedere il Parma affrontare il Milan che è una squadra in forma”. In effetti il Milan visto in campo contro la Lazio a San Siro era un Milan carico di grinta e voglia di vincere, caratteristiche non casuali per una squadra allenata da Inzaghi: “Pippo ha conferito nuova energia e nuovi stimoli al gruppo”.

Ghirardi sa perfettamente che Parma-Milan sarà una partita tosta e che i rossoneri sono avversari difficili da affrontare: “Le gare come Parma-Milan danno sempre tanta adrenalina, sarà una dura battaglia”. Infine lancia una sorta di avvertimento al Diavolo, i gialloblu non staranno a guardare, hanno voglia di vincere e riscattarsi dal mancato accesso, per motivi non legati al campo, in Europa League della scorsa stagione: “In partite come queste non mancano di certo motivazioni ai giocatori”.

TUTTE LE NOTIZIE SU PARMA-MILAN

Leggi anche: