Parma penalizzato di due punti per mancati pagamenti

È notizia di pochi minuti fa: il Parma è stato penalizzato di due punti per i mancati pagamenti. È questa la decisione della Corte Federale in merito al caso Parma. Il tribunale della FIGC ha reso noto tramite un comunicato ufficiale che la società Parma Fc è stata punita con la penalizzazione di due punti in classifica a causa di irregolarità nei pagamenti ai propri tesserati nei mesi di luglio, agosto e settembre 2014. La penalizzazione si aggiunge a quella subita già in precedenza, che aveva tolto un ulteriore punto ai crociati. Adesso il club emiliano si ritrova con soli 9 punti in classifica e con la possibilità di subire nuove penalizzazioni.

In attesa di nuovi sviluppi, il 19 marzo i 5 milioni stanziati come cuscinetto dalla Lega Serie A saranno gestiti da un curatore fallimentare. Nel comunicato si legge che sono stati inoltre inibiti per 4 mesi l’ex presidente Ghirardi e l’ex direttore generale Leonardi.

Leggi anche: