Parma, Tommaso Ghirardi ritira le dimissioni da Presidente

L’annuncio era nell’aria, adesso è ufficiale. Tommaso Ghirardi sarà ancora il Presidente del Parma. L’imprenditore bresciano ritira le dimissioni che aveva annunciato all’inizio dell’estate. Ghirardi si è defilato dalla società crociata in questi due mesi di calciomercato estivo, lasciando tutto in mano al direttore sportivo Pietro Leonardi. Il Presidente era convinto di voler lasciare il mondo del pallone e aveva deciso di mettere la società ducale in vendita. Peccato però che adesso sia ritornato sui suoi passi.

La decisione era stata presa a causa dell’esclusione del Parma dall’Europa League conquistata sul campo per la mancata concessione della licenza UEFA. Ecco le parole di Ghirardi in merito: “Dalle dimissioni ad oggi sono venuto a Collecchio tre volte, poi un mese di vacanza, oggi parlerà alla squadra dopo tanto tempo. Ringrazio Pietro Leonardi per quanto fatto in questi mesi, è giusto che un club e una squadra abbiano un Presidente. Se avessi abbandonato, questo club sarebbe sparito, non me la sono sentita“. Su Biabiany: “Non era destino che andasse al Milan“.

ECCO L’ANNUNCIO UFFICIALE DEL PARMA SU FACEBOOK:

TUTTE LE NOTIZIE SUL PARMA CALCIO

Leggi anche –> Diretta Tv e Streaming di Parma-Milan

Leggi anche –> Parma-Milan, le Probabili Formazioni