Pasqualin (agente Giovinco): "Sebastian pensa solo alla Juve"

Stasera potrà dimostrare di che pasta è fatto. Sebastian Giovinco avrà una possibilità per farsi notare, nella sfida di Europa League contro il Trabzonspor. La “formica atomica” trova sempre meno spazio nella squadra di Antonio Conte, e scende in campo puntualmente solo quando c’è bisogno di fare turnover. Per questo motivo si parla di una possibile cessione per lui. Era avvenuto già a gennaio, ma alla fine il folletto bianconero dopo essere stato accostato alla Lazio ha deciso di rimanere a Torino a giocarsi le sue possibilità. Adesso si ipotizza un interessamento del Parma, squadra dove Seba ha già giocato e impressionato, per il mercato estivo.

A far tacere tutte le voci però ci ha pensato il procuratore del giocatore, Claudio Pasqualin: “Giovinco pensa soltanto alla Juve. L’interesse di una squadra che rispettiamo come il Parma non può che renderci orgogliosi, anche perché conosco personalmente il presidente Ghirardi ed è un’ottima persona. Per adesso, però, Sebastian al Parma sono solo fantasie. Non c’è stato alcun passo per intavolare una trattativa. Il mio assistito cerca ogni giorno di lavorare al meglio per convincere il suo allenatore, deve farlo al massimo per scalare le gerarchie“.

Leggi anche –> Giovinco: “La Juve ruba? E’ lo slogan dei perdenti”

Leggi anche –> Trabzonspor-Juve, i convocati di Conte