Pogba al Manchester United, offerta ufficiale degli inglesi

Stando a quanto riporta Sportmediaset il Manchester United ha presentato alla Juventus un’offerta ufficiale  (prima società a farlo, dato che per ora: Real Madrid, Manchester City e Paris Saint-Germain hanno solo espresso il loro interesse senza però fare offerte) di 80 milioni per poter far ritornare tra le proprie fila il forte centrocampista bianconero Paul Pogba. Abbiamo scritto far ritornare perché va ricordato che il giocatore francese proviene proprio dal vivaio dei red devils e proprio dal vivaio della squadra inglese venne prelevato a parametro zero dalla Vecchia Signora.

In caso di cessione la Juventus realizzerebbe una ricca plusvalenza, mentre il Manchester United spenderebbe ben 80 milioni per riavere un calciatore che già era suo, ma che per un motivo o per un altro non è riuscito o non ha  voluto trattenere tra le proprie fila. L’eventuale ingaggio di Pogba da parte della squadra allenata da Louis van Gaal da un punto di vista tecnico-tattico sarebbe certamente un grandissimo colpo di mercato, ma da un punto di vista strategico metterebbe in risalto la poca competenza calcistica di alcuni dirigenti dello United. Appare comunque molto difficile che la Juventus si privi (se costretta) del calciatore per meno di 100 milioni di euro.

Leggi anche