Precedenti Juventus-Milan: Allegri e l'unica vittoria contro i rossoneri

Sabato il Milan si troverà di fronte per la terza volta in questa stagione, considerando il Trofeo Tim estivo, il suo ex allenatore, Massimiliano Allegri. Esonerato dai rossoneri un anno fa, il tecnico toscano ha ereditato la panchina di Antonio Conte alla Juventus e nella 22a giornata di campionato si troverà ad affrontare nuovamente il suo recente passato in Juventus-Milan. Dando uno sguardo ai precedenti, l’allenatore toscano ha dovuto fronteggiare il Diavolo in ben cinque match di Serie A, quattro dei quali sedendo sulla panchina del Cagliari e uno da tecnico della Juventus. Nel mezzo le quasi quattro tre stagioni vissute a Milanello alla guida del Milan.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Mister Allegri ha raccolto ben poche soddisfazioni contro il Milan: i precedenti contano una vittoria, un pareggio e tre sconfitte. Tuttavia il Diavolo, sebbene i numeri siano dalla propria parte, non può dormire sonni tranquilli in quanto quell’unica vittoria è stata ottenuta da mister Allegri nell’attuale stagione. Alla terza giornata di campionato, infatti, Milan-Juventus si concluse sullo 0-1, Tevez riuscì a strappare i tre punti agli avversari e Allegri riuscì, con la vittoria della propria squadra, non solo a prendersi una sorta di rivincita personale, ma anche a sfatare il “tabù” Milan ottenendo la prima vittoria contro i rossoneri da allenatore.

TUTTE LE NOTIZIE SU JUVENTUS-MILAN

Leggi anche: