Precedenti Sampdoria-Juventus: Statistiche e Curiosità (Serie A 2015-16)

Sono 56 i precedenti, a Marassi, tra Sampdoria e Juventus; il bilancio è equilibrato: 20 vittorie bianconere, 18 pareggi e 19 vittorie blucerchiate. Il successo più frequente della Vecchia Signora a Genova è di 1-0, verificatosi in 7 circostanze.

La prima volta risale al 1954: la gara fu decisa da Ricagni dopo appena 7 minuti. Il risultato di stretta misura a favore dei bianconeri si ripete nel 1973: è Fabio Capello a risolvere la sfida. Nel 1995 a decidere il match è l’ex di turno, Gianluca Vialli che fa fuori Vierchowod con una finta di corpo a centrocampo e poi infila Zenga con il suo destro.  Nel 1997 un colpo di testa di Ciro Ferrara regala i tre punti: fu un ulteriore passo in avanti per la conquista del 24′ scudetto.

Nel 2006, la squadra di Capello sbanca Marassi con un gol di Pavel Nedved, sempre di testa, e a fine campionato fu conquistato il 28′ scudetto. Nel 2013, prima gara di campionato, la squadra di Antonio Conte vince con il gol di Carlos Tevez grazie ad un assist di Pogba; sarà una lunga cavalcata verso lo scudetto numero 32. Lo scorso anno ci ha pensato Arturo Vidal a portare a casa i tre punti (ne bastava uno) per la conquista matematica del 33° scudetto.

TUTTO SU SAMPDORIA-JUVENTUS