Premi Champions League 2014: gli incassi di Napoli, Juventus e Milan

Con l’eliminazione del Milan dalla Champions League 2013-2014 è stato possibile fare il calcolo dei premi che le italiane riceveranno dalla Uefa per aver partecipato alla massima competizione europea. Secondo i dati forniti dalla Gazzetta dello Sport alla Juventus spetterebbero 43,5 milioni di euro, mentre al  Napoli e ai rossoneri poco meno.

Sul quotidiano sportivo dalla tipica cromatura rosa sono stati oggi spiegati e pubblicati i criteri secondo cui il Napoli, la Juventus ed il Milan si divideranno i premi della Uefa per aver partecipato alla Champions League. Alla società di De Laurentiis in particolare spetteranno 38,9 milioni di euro di cui 12,6 legati alle performance nella competizione e altri 26,3 derivanti dal market pool, termine con cui si indicano i proventi distribuiti in base ai diritti tv del Paese di riferimento che in questo caso è l’Italia.

Nonostante che il Milan sia la squadra italiana ad essere andata più avanti nella competizione, esso guadagnerà “solo” 37,9 milioni di euro perché essendo arrivati terzi in campionato hanno avuto diritto ad un market pool di 22,3 milioni di euro a cui poi si aggiungono i 15,6 milioni legati alle performance. Alla Juventus invece andranno gli incassi maggiori, 43,5 milioni di euro, perché arrivata prima in campionato.

Leggi anche -> Barcellona-City 2-1, video ottavi champions

Leggi anche -> Psg- B.Leverkusen 2-1 video gol e sintesi