Premier League 2013-2014: Il Liverpool pareggia, ok Tottenham e Arsenal (Video)

La quarta giornata di Premier League vede la conferma del Liverpool in testa alla classifica, nonostante si sia fermato sul 2-2 nel posticipo di ieri sera con lo Swansea City. Una partita stregata per gli ospiti, con Gerrard che festeggiava la 400° volta con la fascia di capitano al braccio, poiché nonostante fossero stati in vantaggio con Moses dopo che Sturridge aveva pareggiato il gol dello Swansea di Shelvey. I padroni di9 casa hanno recuperato il risultato al 64’ con Michu.

Chi approfitta dello stop dei Reds sono il Tottenham e l’Arsenal. La squadra di Vilas Boas vince facile contro il Norwich City grazie alla doppietta di Sigurdsson, nel finale spazio anche per Lamela. Mentre i Gunners sconfiggono in trasferta il Sunderland di Di Canio, espulso dall’arbitro, per 1-3  con Giroud che continua a segnare e questa volta sfrutta un assist del neo acquisto Mesut Ozil: aggancio sublime, passaggio vincente per l’attaccante francese che ha sbloccato il risultato.

Ritorna nelle posizioni di testa pure il Manchester United che batte, pur non incantando, per 2-0 il Crystal Palace. Van Persie sblocca su calcio di rigore a fine primo tempo, con gli ospiti in 10 l’attaccante rientrante raddoppia su punizione nella ripresa. Il risultato a sorpresa di giornata invece lo regala l’Everton che batte per 1-0 il Chelsea di Mourinho con la rete di Naismith. C’è il tanto atteso esordio di Eto’o che però nonostante gioca tutta la partita sbaglia diverse occasioni e non incanta.

swansea-liverpool

Questi i risultati della quarta giornata di Premier League: Manchester United-Crystal Palace 2-0; Sunderland-Arsenal 1-3; Stoke City-Manchester City 0-0; Aston Villa-Newcastle 1-2; Tottenham-Norwich City 2-0; Hull City-Cardiff City 1-1; Fulham-West Bromwich Albion 1-1; Everton-Chelsea 1-0; Southampton-West Ham 0-0; Swansea City-Liverpool 2-2.

Classifica: Liverpool 10; Arsenal e Tottenham 9; Manchester City, Manchester United, Chelsea, Stoke City e Newcastle 7; Everton 6; West Ham, Southampton e Cardiff City 5; Swansea, Fulham, Norwich City e Hull City 4; Astn Villa e Crystal Palace 3; West Bromwich Albion 2; Sunderland 1.

ECCO IL VIDEO DI SWANSEA CITY-LIVERPOOL 2-2

ECCO IL VIDEO DI EVERTON-CHELSEA 1-0

Leggi anche — > Premier League 2013-2014: Chelsea e United cercano i tre punti del rilancio

Leggi anche — > Premier League: Tifoso sbaglia il tatuaggio e chiede a Toure di cambiare nome