Premio Fair Play Finanziario 2015, Scudetto alla Juventus

La Juventus, dopo aver vinto lo scudetto sul campo nella scorsa stagione, vince anche quello del Fair Play Finanziario.

Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, la società ha vinto la prima edizione del Premio Fair Play Finanziario durante la cerimonia che si è tenuta ad Arezzo. Giancarlo Abete, ex presidente della Federcalcio ed attualmente vice-presidente dell’UEFA, ha dichiarato: ‘’I tifosi vogliono vincere, ma per farlo servono programmazione ed investimenti mirati. Il Fair Play Finanziario voluto dall’UEFA è una norma da rispettare’’.

Per valutare la situazione economica dei club la giuria ha tenuto conto dei bilanci relativi alla scorsa stagione, escludendo le società che hanno chiuso con risultato d’esercizio negativo e superiore ai 5 milioni e quelle con patrimonio netto negativo. In base ai vari criteri, il premio è stato assegnato alla società campione d’Italia.

Il Torino ha ricevuto una menzione d’onore visto come la società di Urbano Cairo è riuscita a trovare il giusto tra la dimensione economica e quella sportiva. Il Milan, invece, è risultato la squadra che garantisce più calciatori alle Nazionali under. Filippo Galli, responsabile del settore giovanile rossonero, ha commentato questo riconoscimento così: ‘’La presenza in prima squadra di De Sciglio, Donnarumma e Calabria testimonia il nostro lavoro’’.