Presentazione Luca Antonelli: "Io al Milan, più di così…"

Si è presentato questo pomeriggio, insieme a Salvatore Bocchetti, Mattia Destro, Suso e Gabriel Paletta, Luca Antonelli , esterno giunto negli ultimi giorni di mercato dal Genoa. Non si tratta esattamente di un nuovo acquisto, ma di un ritorno: Antonelli ha svolto al Milan il percorso delle Giovanili sino a debuttare in Prima Squadra. Ceduto dai rossoneri ha trovato la sua fortuna in particolar modo nel Genoa che gli ha nuovamente aperto la porta per tornare nel Milan.

Nella conferenza stampa di presentazione, dunque, Antonelli non ha potuto non ringraziare la società rossoblu e i suoi “ex” tifosi, prima di aprire ufficialmente il capitolo Milan: “Voglio ringraziare il Genoa che mi ha fatto crescere e salutare tutti i tifosi. La trattativa è stata conclusa sabato sera”. Entusiasta della scelta e del ritorno in rossonero sia Luca sia Roberto Antonelli, padre dell’esterno nonché ex giocatore del Milan: “In famiglia sono tutti contentissimi, anche mio padre. Io non posso chiedere più di così”.

Antonelli ha già avuto modo, come gli altri, di entrare ed allenarsi a Milanello con il resto della squadra e agli ordini di mister Inzaghi:Milanello è il centro sportivo più bello al mondo e mister Inzaghi è molto preparato, per lui daremo sempre il 110%”. Il sogno è quello di portare il Milan ai vertici e in particolare: “Conquistare la seconda stella“.

 Leggi anche: