Preziosi Aggredisce Giornalista de Il Secolo XIX (Video Aggressione)

Potrebbero esserci la tensione e lo stress dietro il gesto di Enrico Preziosi, presidente del Genoa. Dopo aver deposto in tribunale riguardo gli eventi del match tra Genoa e Siena, interrotto dagli ultrà il 12 aprile 2012, l’imprenditore irpino si era incontrato in un ristorante con il presidente dell’A.S. Varese, Antonio Rosati.

enrico preziosi presidente genoa

I due, secondo indiscrezioni, avrebbero discusso della cessione del Genoa al numero uno della dirigenza varesina. Concluso l’incontro, all’esterno del luogo di ristoro un giornalista del Secolo XIX, dotato di una telecamera, dopo aver tentato di porre alcune domande al presidente Genoano, è stato aggredito da quest’ultimo che, dopo un calcio, ha afferrato la telecamera e l’ha distrutta sbattendola al suolo.

Preziosi ha già dato le sue scuse al giovane giornalista e ha affermato ai microfoni si Sky: «Se mi vogliono riprendere devono chiedermi il permesso: è la mia privacy, avrei potuto denunciarlo. Ero nervoso perché sui giornali locali erano apparse foto del nuovo presidente del Genoa. Sono sbalordito dalle fandonie che si raccontano».

Il presidente genoano, infatti, ha sottolineato come non cederà il club a Rosati, che in ogni caso si dimetterà da presidente del Varese, ma che inserirà quest’ultimo nell’organico societario sostituendolo alla figura di Lo Monaco.

Di seguito il video dell’aggressione: