Primavera: L'Inter si prepara per affrontare la Virtus Lanciano

I ragazzi di Cerrone nella decima giornata di campionato affrontano la Virtus Lanciano. I nerazzurri provengono da una vittoria contro l’Hellas Verona e vogliono continuare a far bene per raggiungere i posti importanti della classifica, attualmente occupano il terzo posto dietro Verona e Atalanta con una partita in meno. L’avversario che si trovano davanti è la Virtus Lanciano che è reduce da una brutta sconfitta contro il Padova e ha voglia di riscatto.

Nella scorsa partita i nerazzurri hanno raggiunto la vittoria. Dopo esser passati in svantaggio hanno poi recuperato con due gol (di Longo e Bonazzoli), riuscendo a conquistare i tre punti. Domani i ragazzi saranno chiamati a far bene contro una squadra che attualmente non ricopre una bella posizione in classifica ma è anche vero che è i nerazzurri devono stare attenti perché spesso sono queste squadre che mettono in difficoltà gli avversari. È vietato sbagliare se si vuole rimanere nelle zone calde della classifica.

InterI ragazzi di mister Alfieri stanno attraversando un brutto periodo, attualmente occupano la penultima posizione e nella scorsa giornata hanno perso 4 a 0 contro il Padova. Ora sicuramente vogliono riscattarsi e vogliono fare del loro meglio soprattutto contro una squadra come l’Inter. Sarà una partita che l’allenatore dovrà preparare con molta attenzione perché i nerazzurri non sono una facile avversaria ma sanno come far male e se giocano con cuore e grinta riescono anche a raggiungere dei bei risultati. Sarà sicuramente un match interessante.

Ecco la probabile formazione dell’Inter Primavera: Maniero; Donkor, Paramatti, Longo, Eguelfi; Tassi. Camarà, Palazzi; Capello, Ventre, Puscas.

Leggi anche -> Primavera, Inter-Verona 2-1 (Alba, Longo, Bonazzoli)

Leggi anche -> Primavera, Lorenzo Tassi: l’Inter ha in casa il futuro Iniesta?