Probabili formazioni Verona-Juventus: Streaming e Diretta Tv

Sarà Osvaldo la novità più gustosa di Verona-Juventus? E’ l’interrogativo che comunque si potrà sciogliere solo nell’imminenza della partita poiché Conte non ha lasciato trapelare nulla cisto che quella contro gli scaligeri può rappresentare la vera svolta del campionato. In caso di vittoria e con la Roma che deve giocare il derby, infatti potrebbe proiettare al terzo titolo italiano consecutivo gli uomini vestiti di bianconero.

I padroni di casa però non ci stanno a passare per vittima sacrificale e vogliono riprendere quel cammino straordinario che li ha portati fino al quinto posto in classifica e che si è interrotto con l’inizio del nuovo anno. Mandorlini non ha grossi problemi di formazione visto che l’unico indisponibile è il difensore Maietta. L’unico dubbio resta Agostini che comunque ce la potrebbe fare e il terzo componente dell’attacco che potrebbe essere uno tra Jankovic, Gomez e Martinho.

Conte oltre a dover sciogliere l’enigma legato all’impiego di Osvaldo, deve valutare attentamente le condizioni di Barzagli che è uscito abbastanza acciaccato dalla sfida vittoriosa contro l’Inter. Se non dovesse farcela sono pronti Caceres, in prima battuta, ma pure Ogbonna. La partita del Bentegodi potrà essere seguita in diretta televisiva su Sky Calcio e Mediaset Premium e in streaming su Sky Go e Premium Play.

Queste le probabili formazioni:

Verona: Rafael, Cacciatore, Gonzalez, Moras, Agostini, Romulo, Cirigliano, Hallfredsson, Iturbe, Toni, Jankovic. Allenatore: Mandorlini.

Juventus: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah, Tevez, Llorente. Allenatore: Conte.