Profilo Twitter falso di Ibrahimovic: smascherato un giovane svedese

Zlatan Ibrahimovic ha un gemello virtuale. Così come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il giovane Jakob Vastamäki, svedese di 20 anni, per due anni ha beffato 90mila follower spacciandosi per Ibra su Twitter. Jakob emulava alla perfezione lo stile dello svedese pubblicando tweet in modo elegante ed intelligente, tanto da trarre in inganno numerose ”vittime” tra cui anche giornali ed emittenti televisive.

Il primo campanello d’allarme Jakob lo ha avuto quando perfino SVT, la tv di Stato svedese, ha rilanciato un suo tweet: “Se non mi danno il Pallone d’oro neanche stavolta dovrò parlare con Babbo Natale”.

Attualmente l’account Twitter del finto Ibrahimovic risulta disattivato e l’autore di questa insolita iniziativa non ha dubbi su chi abbia messo fine a quella che per lui era soltanto una divertente parodia: ” Ora mi viene da piangere: due anni di lavoro cancellati. Mi spiace anche per tutti i miei follower. È stato di sicuro lo staff di Ibra a far chiudere l’account”.

Leggi anche -> Zlatan Ibrahimovic: ”Mi piacerebbe chiudere la carriera al Celtic”

Leggi anche -> Nuovo spot Nike, Ibrahimovic gioca all’inferno e poi sfida una tigre (Video)