Puyol al Milan? Galliani pensa al difensore che lascia il Barcellona

Il nome di Carles Puyol da anni è indissolubilmente associato a quello del Barcellona, una squadra che lo ha reso grande e che soprattutto negli ultimi anni ha dovuto spesso guardare i compagni in campo in tribuna o dalla tv per il ripetersi di alcuni infortuni che al momento sembrano cosa passata. Con una conferenza stampa d’eccezione, il difensore catalano ha ufficialmente annunciato l’addio al Barcellona: a fine stagione sarà addio col club spagnolo, nonostante il suo contratto scada nel 2016.

Più volte ha manifestato l’intenzione di smettere col calcio giocato solo quando avrà 40 anni, adesso per lui si aprono le porte di diversi campionati: come da lui stesso ammesso, l’obiettivo è trovare un club dove non debba reggere ritmi altissimi di gioco, anche perché l’età è avanzata. Alcuni club della Premier ci hanno pensato, già da tempo, ma lui onestamente ha detto no, mentre restano calde le piste Qatar e Stati Uniti, con la prima favorita anche per via del suo grande amico Raul, ex Real Madrid, che potrebbe portarlo nel suo stesso club.

Ma è delle ultime ore la notizia di un possibile inserimento del Milan: Galliani per la prossima stagione cerca difensori di primo livello che possano portare in alto la formazione rossonera e il nome di Puyol sarebbe l’ideale. Da sempre il difensore catalano si è detto tifoso del Milan, dunque avrebbe modo di realizzare un piccolo sogno, anche se al momento è difficile pensare ad una vera e propria trattativa. Ciò che è certo è che Galliani non resterà inerme di fronte ad un difensore di tale esperienza internazionale pronto a cambiare club anche a basso costo e ci proverà di certo.

Leggi anche -> Udinese-Milan: analisi dei prossimi avversari rossoneri

Leggi anche -> Milan-Parma Biglietti: ecco le info per acquistarli

Leggi anche -> Milan, differenziato per tre calciatori