Qualificazioni Europei 2016: ancora Bulgaria per l'Italia

L’Italia di Cesare Prandelli si sta preparando per il grande evento che si terrà quest’estate a Rio, il mondiale 2014. La squadra azzurra arriverà in veste di vice campione d’Europa e dopo l’avventura brasiliana si proietterà proprio verso la competizione europea che questa volta si terrà in Francia nel 2016.

Un’Italia che molto probabilmente non sarà più guidata da Prandelli (voci insistenti lo vedono lontano dalla Nazionale) e che dovrà affrontare un girone di qualificazione non particolarmente insidioso dopo aver superato alla grande quello per i mondiali.

Oggi si sono tenuti i sorteggi e l’Italia è stata pescata nel girone H. Gli azzurri dovranno affrontare la Bulgaria di Berbatov (ormai un habitué per l’Italia), la Norvegia di Riise, la Croazia di Modric e le più abbordabili Malta e Azerbaijan. Un girone che l’Italia può affrontare senza problemi riuscendo a conquistare la qualificazione per gli europei in Francia.

Quanto alle altre Nazionali il girone più difficile è capitato al Portogallo che dovrà affrontare la Serbia e la Danimarca, mentre per le altre gironi molto facili, unica insidia per l’Olanda che dovrà vedersela con la Turchia e la Repubblica Ceca.