Qualificazioni Mondiali Italia-Bulgaria, Formazioni: Abate c'è, El Shaarawy fuori

Per il match contro la Bulgaria di stasera a Palermo, valido per le qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014, il ct Prandelli sembra orientato a dare spazio solo ad uno dei due milanisti arruolabili per questo match considerando che Riccardo Montolivo è out per un turno di squalifica da scontare.

L’Italia, che deve fare a meno anche di Balotelli e Osvaldo per questa gara (sempre per squalifica, dovrebbe scendere sul rettangolo verde del Barbera con un 4-3-2-1 con Buffon tra i pali, Abate, Bonucci, Chiellini e Antonelli in difesa, De Rossi, Pirlo, Thiago Motta a centrocampo, Candreva e Giaccherini a sostegno dell’unica punta Gilardino. I bulgari, guidati dal ct Penev, invece, dovrebbero rispondere con questo undici: Mihaylov, Manolev, Ivanov, Bordurov, Minev,  Tonev, Milanov. Dyakov, Gadzhev, Gargorov e Popov a formare un 4-4-2.

Fuori quindi El Shaarawy che, come in Confederations Cup, dovrebbe di nuovo partire dalla panchina subentrando, in caso di necessità, a gara in corso. Un ruolo sempre più marginale quindi per il Faraone in maglia azzurra che dopo l’exploit iniziale della scorsa stagione sembra aver perso crediti anche nei confronti del ct Prandelli.

Leggi anche–> Rapina in casa Robinho: rubati rolex e 30 mila euro

Leggi anche–> Kakà: “Al Milan per la gioia di giocare a calcio”