Quarti Coppa Italia, Milan-Lazio: Probabili Formazioni

Con il cammino in campionato sempre più difficile da percorrere, il Milan si tuffa nella Coppa Italia che, vincendola, permetterebbe ai rossoneri di accedere in Europa. Percorso difficile anche questo perché sulla strada del Diavolo c’è la Lazio che sabato si è rivelata fatale in Serie A. Milan-Lazio, con fischio d’inizio fissato per le ore 20.45 di martedì 27 gennaio 2015, sarà una partita decisiva perché solo una vittoria permetterebbe alla squadra di proseguire il proprio cammino in Coppa Italia e a mister Inzaghi di rimanere sulla panchina rossonera.

Nel Milan dovrebbero esserci delle novità in formazione rispetto all’undici schierato in campionato da mister Inzaghi. I rossoneri non potranno contare sulla presenza di Bonera, Zapata e De Sciglio, ancora infortunati, e ad essi si aggiungono anche Bonaventura ed El Shaarawy usciti malconci dall’Olimpico. La formazione dovrebbe essere ancora un 4-3-3 con in porta Abbiati e non Diego Lopez; in difesa Rami e Zaccardo, coppia obbligata visto l’indisponibilità di Bonera e Zapata, la condizione fisica non ottimale di Alex e la mancata convocazione di Mexes per il gesto compiuto durante Lazio-Milan; a centrocampo Muntari preferito a Van Ginkel, ma potrebbe fare il suo debutto in maglia rossonera Suso. In attacco spazio a Pazzini supportato da Honda, rientrato dal Giappone, e Cerci.

Nella Lazio mister Pioli non potrà contare su Djorjevic, infortunatosi durante la partita di campionato contro il Milan, e deve fare i conti con le assenze di Gentiletti, Ciani, Braafheid, Lulic, Andeson ancora infortunati. Da valutare le condizioni di De Vrij, non al 100%. Anche il tecnico biancoceleste dovrebbe affidarsi in formazione a un 4-3-3. In porta probabile l’impiego di Berisha; in difesa Cavanda pare preferito a Basta; a centrocampo al fianco di Ledesma dovrebbero esserci Onazi e Gonzalez e in attacco il tridente composto da Keita, Klose e Candreva.

Probabili Formazioni:

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Zaccardo, Armero; Muntari, Montolivo, Poli; Honda, Pazzini, Cerci.

Lazio (4-3-3): Berisha; Pereirinha, Cana, Mauricio, Cavanda; Onazi, Ledesma, Parolo; Keita, Klose, Candreva.

Leggi anche: