Qui Sassuolo: contro la Juve è ballottaggio Zaza-Floccari

Per il Sassuolo quella di Sabato sera non sarà una gara come le altre, e non perchè di fronte c’è la Juventus, Campione d’Italia e dominatrice incontrastata del calcio italiano. Per i ragazzi di Di Francesco quella del Mapei Stadium sarà una gara impegnativa perchè la classifica dice che questo avvio di stagione è stato tutt’altro che positivo. Tre punti conquistati nelle prime sei uscite e quello “0” desolante nella casella delle vittorie sono i numeri che condannano la squadra di Squinzi, costretta ora a far punti contro la prima della classe.

Proprio in vista della sfida contro la Juve di Allegri, il tecnico del Sassuolo potrebbe apportare una variazione all’undici iniziale tradizionale. Simone Zaza, che lo scorso anno segnò il gol del momentaneo 1-0 contro i bianconeri, potrebbe rimanere in panchina per far spazio a Sergio Floccari nel tridente disegnato da Di Francesco. Al finaco dell’ex laziale scalpitano invece Sansone e Berardi, che lo scorso annò segnò un indimenticabile poker al Milan, causando il licenziamento in tronco di Max Allegri.

Pochi dubbi, invece, per quanto riguarda il reparto arretrato: a presidiare la porta difesa da Consigli ci sarà la solita linea a 4 composta da Versaljko, Cannavaro, Antei e Longhi, mentre a centrocampo l’ex interista Taider sarà affiancato da capitan Magnanelli e Biondini.

Leggi anche –> Allegri ritorna nella “fatal Sassuolo”, ma stavolta sulla panchina della Juve

Leggi anche –> Sassuolo-Juve (2014-15): tutto esaurito al mapei Stadium?

Leggi anche –> Sassuolo-Juventus (18 Ottobre 2014): Live Streaming e Diretta Tv