Ranking Uefa, l’Italia scende al quinto posto: superata dal Portogallo

L’Italia perde un’altra posizione nel Ranking Uefa. Con l’uscita dall’Europa League della Juventus da parte del Benfica, il Portogallo supera l’Italia e conquista il quarto posto in classifica. Il Portogallo, forte del buon rendimento delle Aquile e del Porto nelle ultime stagioni della coppe europee, si prende la nostra quarta piazza. Nella prossima stagione partiremo al quinto posto del ranking: 51,510 punti per noi, 52.133 per i portoghesi (con la possibilità di migliorarlo ancora se la squadra di Jorge Jesus dovesse vincere la finale).

Insomma la discesa non conosce fine e pian piano l’Italia, dopo aver dovuto abbandonare le prime tre posizioni, che davano l’accesso a quattro squadre in Champions League ora deve accontentarsi di soli due accessi diretti con la terza che va ai preliminari. L’unica nota positiva che quest’anno si viaggia quasi a livello della Germania, poco dietro l’Inghilterra, ma pesano i risultati deludenti delle stagioni precedenti. Dietro invece la Francia è staccata, ma la Russia fa paura.

Leggi anche — > Ranking Uefa, l’Italia rischia di perdere il quarto posto

Leggi anche — > Ranking Uefa: l’Italia recupera punti sulla Germania