Rapid Vienna – Inter: Probabili formazioni e diretta TV (Europa League 2018-2019)

Rapid Vienna cerca l'impresa contro un'Inter priva del proprio numero 9, alle prese con problemi societari.

Il ritorno alla vittoria in campionato contro il Parma ha dato respiro alla turbolenta panchina di Spalletti, ma i nerazzurri adesso hanno un solo obiettivo possibile: vincere l’Europa League. Zhang ha chiesto alla squadra un trofeo e l’eliminazione dalla Coppa Italia ha lasciato all’Inter un solo trofeo disponibile.

Di contro vi saranno gli austriaci del Rapid Vienna, ancora imbattuti in questa edizione dell’Europa League e determinati a fermare la banda Spalletti, mettendo fine ai sogni di gloria. Una squadra e una gara da non sottovalutare assolutamente.

Qui Rapid Vienna

La formazione austriaca ha chiuso il girone G di Europa League a quota 10 punti alle spalle del Villareal per differenza reti. In queste tre partite, inoltre, gli austriaci non hanno concesso reti come riuscito soltanto a Slavia Praga e Fenerbahce. In campionato, invece, il Rapid occupa l’ottava posizione con 20 punti, a 28 lunghezze di distanza dal primo posto occupato dal Salisburgo, e nell’ultima giornata disputata a metà dicembre ha subìto un pesante 6-1 nel derby contro l’Austria Vienna.

Qui Inter

Dopo il caso Perisic, arriva il caso Icardi. L’ormai ex capitano interista paga la flessione di troppo subita in campionato, ma soprattutto le ingerenze date dalla costante e onnipresente figura di Wanda Nara. Per la trasferta di Vienna non è convocato e dunque spazio al connazionale e amico Lautaro Martinez. Brozovic e Skriniar sono squalificati, Joao Mario e Gagliardini non inseriti nelle liste Uefa: è emergenza a centrocampo. Unici certi di giocare sono Handanovic, eletto nuovo capitano, De Vrij, Nainggolan e Politano.

Probabili formazioni

Rapid Vienna con il 4-2-3-1. Strebinger; Muldur, Sonnleitner, Barac, Potzmann; Schwab, Ljubicic; Murg, Knasmuller, Bolingoli-Mbombo; Alar.

Inter con il 4-3-3. Handanovic; Cedric Soares, Miranda, De Vrij, Asamoah; Nainggolan, Borja Valero, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic.

Dove vedere la partita

La sfida di Europa League verrà trasmessa sulle reti Sky Calcio (252) o Sky Sport (canale 201) a partire dalle 19:00 o in streaming grazie all’app SkyGo.