Reggiana-Milan 0-3, Inzaghi: "Suso? Volevo provarlo da un po'"

Il Milan vince l’amichevole contro la Reggiana e Pippo Inzaghi, al termine del match Reggiana-Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milan Channel. L’allenatore rossonero si è detto soddisfatto della prestazione messa in campo dalla propria squadra e da Suso, autore di una doppietta, in particolare: “Abbiamo bene interpretato la partita, è stato un buon test. Chi ha giocato si è messo in mostra, anche i giovani hanno fatto bene e Suso. Volevo provarlo da tempo, bisogna farlo ambientare. Se gioca così mi metterà in difficoltà”.

Promosso Suso, così come i giovani Primavera in particolare Mastalli e Felicioli, giocatori che Pippo Inzaghi ha avuto di allenare anche nella scorsa stagione: “Conosco Mastalli da tanto così come Felicioli che ha disputato una grande partita sulla sinistra. Per lanciarli in Prima Squadra serve la situazione giusta e la nostra posizione non ce lo consente”. Conclusa l’amichevole con la Reggiana, Inzaghi pensa già a Palermo-Milan, partita che i rossoneri dovranno disputare nella prossima giornata di campionato: “Stiamo ricominciando a giocare come sappiamo e il 4-3-3 è il nostro modulo ideale, con esterni e terzini che salgono. De Sciglio e Zapata? Sono recuperati”.

Leggi anche: