Reggina-Cosenza 3-0 Risultato Finale

Reggina-Cosenza partita più attesa della settima giornata del campionato di Lega Pro Girone C è finita 3-0. Calcionow vi ha proposto il risultato live e gli aggiornamenti in diretta del derby di Calabria, che ha visto in grande spolvero Insigne con una tripletta.

Ore 17.49: E’ finita, Reggina batte Cosenza 3-0.

Ore 17.46: Ammonito De Angelis.

Ore 17.45: Quattro minuti di recupero.

Ore 17.43: Doppio cambio per la Reggina, escono Insigne e Dall’Oglio ed entrano Gijuci e Salandra.

Ore 17.40: GOL DELLA REGGINA…Tris per i padroni di casa all’85’. A segno per la terza volta Insigne con una rete da applausi.

Ore 17.35: Prima sostituzione per la Reggina, esce Louzada ed entra Maita.

Ore 17.34: Ultimo cambio per il Cosenza, esce Corsi ed entra Arrigoni.

Ore 17.33: Tiro di Masini, palla che sfiora la traversa.

Ore 17.31: De Angelis subito protagonista, ma salva la difesa di casa.

Ore 17.30: Doppio cambio per il Cosenza, escono Mosciaro e Criaco ed entrano De Angelis e Sassano.

Ore 17.27: La Reggina vicina al tris dopo un’azione di contropiede.

Ore 17.24: Conclusione di Masini deviata da Insigne, ma Ravaglia para.

Ore 17.22: Alessandro regge a uno strattone, ma entrato in area calcia debole e centrale, facile parata per Kovacsik.

Ore 17.19: Mosciaro su punizione, ma palla a lato.

Ore 17.17: Di Lorenzo di testa sfiora il palo.

Ore 17.13: Ravaglia con i difensori stanno per commettere un pasticcio, ma riesce ad allontanare la difesa.

Ore 17.06: Dall’Oglio manda di poco sopra la traversa.

Ore 17.04: Ammonito Camilleri.

Ore 17.00: E’ iniziato il secondo tempo.

Ore 16.48: E’ finito il primo tempo, squadre al riposo sul 2-0 per la Reggina.

Ore 16.47: Insigne sfiora l’incrocio dei pali.

Ore 16.46: Ammonito Magli.

Ore 16.45: Tre minuti di recupero.

Ore 16.42: Doppio tiro da fuori area per gli ospiti, ma nulla di fatto.

Ore 16.41: Ammonito Fornito.

Ore 16.40: Sugli spalti scarse duemila presenze.

Ore 16.36: Ravaglia resta a terra più di un minuto per una botta ricevuta n un contrasto.

Ore 16.28: Fornito dai trenta metri su punizione, ma palla deviata in angolo.

Ore 16.27: Louzada si presenta solo in area, ma sbaglia.

Ore 16.25: Cosenza completamente in preda alla Reggina.

Ore 16.22: GOL DELLA REGGINA…Raddoppio per i padroni di casa ancora con Insigne.

Ore 16.21: Fornito ci prova, ma tiro debole.

Ore 16.20: Ammonito Ungaro.

Ore 16.16: Si è scatenato un vero e proprio temporale sul Granillo.

Ore 16.15: Criaco da fuori, palla di poco a lato.

Ore 16.14: Rizzo fa filtrare un tiro in mezzo a una selva di gambe, ma Ravaglia si distende e para.

Ore 16.10: Ci prova ancora Alessandro, ma la parabola su punizione dai 25 metri è facile preda del protiere.

Ore 16.04: Risponde subito il Cosenza con Alessandro che di testa sbaglia da posizione ravvicinata.

Ore 16.03: GOL DELLA REGGINA…A segno Insigne per i padroni di casa dopo appena tre minuti di gioco.

Ore 16.00: E’ iniziata la partita.

Queste le formazioni ufficiali:

Reggina: Kovacsik, Di Lorenzo, Ungaro, Rizzo, Camilleri, Karagounis; Armellino, Louzada, Dall’Oglio; Insigne, Masini. All. Cozza

Cosenza: Ravaglia, Magli, Tedeschi, Blondett, Ciancio; Criaco, Corsi, Fornito; Alessandro, Mosciaro, Calderini. All. Cappellacci

LEGA PRO GIRONE C: RISULTATI E CLASSIFICA