Rinnovo Abate-Milan, il giocatore: "Voglio chiudere qui la carriera"

Idee chiare e nessun tipo di dubbio per Ignazio Abate. Nel suo cuore c’è e avrà sempre un posto di primo piano il Milan così quando gli si chiede del rinnovo, il terzino, intervistato da La Gazzetta dello Sport, risponde: “Il Milan è la mia priorità e lo aspetterò finché potrò. Voglio restare e chiudere qui la mia carriera”. Una vera e propria dichiarazione d’amore quella di Abate per i colori rossoneri e per quella società che aggiunge: “E’ casa mia”.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il giocatore della Nazionale, che ha riscoperto con mister Inzaghi il suo lato migliore, non ha intenzione di lasciare il Milan, ma non esclude del tutto la sua partenza: “So che nel calcio le separazioni ci possono stare”. Il rinnovo con il Diavolo è la priorità, ma qualora non si dovesse concretizzare nulla Abate sarà costretto a lasciare Milano e molto probabilmente l’Italia: “Non so immaginarmi con un’altra maglia addosso, almeno in Italia. Al massimo andrei all’estero”. Pensieri tristi che Abate lascia subito alle spalle: “Non è ancora il momento dei saluti. Quando arrivo a Milanello mi emoziono ancora”.

Leggi anche: