Rinviate le semifinali di ritorno Juventus-Milan e Napoli-Inter

Le due semifinali di ritorno di Coppa Italia, originariamente previste per il 4 e il 5 marzo che avrebbero dovuto vedere fronteggiarsi Juventus-Milan e Napoli-Inter sono state rinviate in via ufficiale.

A deciderlo e rendere il tutto ufficiale sono le varie prefetture che hanno optato per un rinvio a data da destinarsi per ragioni di sicurezza contro il Coronavirus che continua a diffondersi. La decisione di disputare le gare a porte chiuse non avrebbe soddisfatto diversi esponenti (De Laurentiis, patron del Napoli, su tutti).