Robinho Infortunato: Milan-Atletico Madrid a rischio

In questo caso, si dovrebbe dire: “piove sempre sul bagnato”, perché nel Milan oltre ai problemi relativi ai risultati sempre più deludenti,  come se non bastasse, ogni giorno c’è da registrare un nuovo infortunio che questa volta coinvolge il brasiliano Robinho, la cui presenza nella partita di Champions contro l’Atletico Madrid è quindi in forte dubbio.

Il brasiliano, ha riportato un problema muscolare al lungo adduttore della coscia sinistra, lo stesso verrà sottoposto tra una settimana circa a ulteriori esami medici sicuramente sarà costretto a saltare la prossima partita di campionato contro il Bologna e forse quella di Champions. Negli ultimi tempi, le prestazioni di Robinho sono state sempre insufficienti, si è parlato più volte di una sua partenza destinazione il Santos, ma per problemi di natura economica il trasferimento non si è mai realizzato. Oltretutto il giocatore ha un ingaggio altissimo, proprio per questo motivo la sua cessione sarebbe stato un toccasana per il bilancio del club rossonero.

Ormai ci si rende conto che la stagione rossonera è quanto mai compromessa. Dietro l’angolo c’e la partita con l’Atletico Madrid, in molti sostengono che il Milan attuale non doveva essere la squadra italiana a rappresentarci in Europa. Al suo posto tutti pronosticavano l’invincibile armata bianconera di Antonio Conte che domina il campionato, ma con o senza Robinho, Seedorf dovrà dimostrare di essere all’altezza e di meritare la fiducia della società rossonera e, in primis, del Presidente, che ha sempre creduto in lui.

Leggi anche-> Bologna e Atletico Madrid, il Milan di Seedorf alla prova del riscatto

Leggi anche-> Cori in Napoli-Milan, Giudice Sportivo pronto alla squalifica della Curva Sud?

Leggi anche-> Berlusconi stanco di Seedorf? Galliani smentisce