Rogerio-Juventus, Presidente Internacional: ''Serve proposta importante''

Si prospetta un’altra sinergia fra bianconeri e neroverdi

La Juventus e il Sassuolo, dopo Sensi, potrebbero fare nuovi affari di mercato insieme: l’ultimo nome di cui si è tanto parlato è quello di Rogerio, terzino sinistro brasiliano classe 1998 dell’Internacional di Porto Alegre. Il giovane, viste le spiccate doti difensive, al momento membro della Nazionale brasiliana under 17, è considerato l’erede di Marcelo ed è stato notato dagli scout bianconeri, per il quale sono già stati fatti i primi sondaggi. Convincere il club brasiliano non sarà facile, parola del presidente Andre Flores, intervistato da Calciomercato.com: ”La Juventus e molte società tedesche seguono il giocatore con interesse. Devono farci una proposta importante, perché per noi Rogerio è un giocatore fondamentale per il futuro”.

Rogerio è valutato 7-8 milioni di euro, ma il giocatore interessa talmente tanto ai bianconeri che, in sinergia con il Sassuolo, faranno la prima offerta a giugno e sarà al ribasso; circa 3 milioni più bonus. Questa proposta, però, potrebbe non bastare visto che la concorrenza sul ragazzo è di alto livello. Per Rogerio ci sono anche Bayern Monaco e Bayer Leverkusen.