Roma in crisi, gli infortuni decimano i giallorossi

Se dopo i primi pareggi si poteva pensare che i giallorossi stessero vivendo una fase cupa tipo quella dello scorso campionato seguita alle 10 vittorie consecutive, ora, dopo gli ultimi flop, non per ultimo quello della sconfitta in Coppa Italia contro la Fiorentina, si capisce che il problema è collegato agli indisponibili.

Che Gervinho sarebbe stato impegnato in Coppa d’Africa questo lo si sapeva. Ciò che era inimmaginabile è il fatto che la Roma avrebbe avuto a questo punto della stagione una lista indisponibili di queste proporzioni. Non a caso nei mirini di molti tifosi, ascoltando le radio romane, è finito il preparatore atletico dei giallorossi Paolo Rongoni (uno tra i migliori preparatori atletici d’Italia).

Anche i nuovi arrivati di gennaio stanno avendo problemi. Ibarbo, ad esempio, ha accusato una contrattura e anche lui è fermo ai box e non scenderà in campo nella gara di domenica prossima a Cagliari. C’è parte della dirigenza che sta addirittura ipotizzando il ricorso alla lista degli svincolati per dare aria a Garcia e rimpinguare la rosa in vista dei prossimi impegni.

Leggi anche: